WhatsApp Come Funziona

WhatsApp Come Funziona

Se hai già a disposizione WhatsApp sul tuo smartphone, allora potresti chiederti: ” ma WhatsApp come funziona ?! “. Se invece ancora non ce l’hai, segui questa semplice guida per scaricare e installare WhatsApp gratuitamente.

Whatsapp è una delle app più usate da adulti e ragazzi. Quest’app di messaggistica piace perché è immediata e gratuita. Serve solo una connessione internet sullo smartphone e potremo comunicare con tutti ricevendo e inviando messaggi, allegando foto, usando emoticon e magari qualche simpatica gif. Serve per programmare un appuntamento con gli amici ma non solo!

È possibile anche comunicare in tempo reale con il nostro datore di lavoro o colleghi. Ma vediamo come configurare WhatsApp se avete uno smartphone nuovo. Questa guida è rivolta soprattutto ai possessori di Android. Procediamo per gradi.

Guida rapida: whatsapp come funziona

Allora prima di tutto abbiamo bisogno di un account.

  1. Apriamo l’app dallo schermo del nostro cellulare.
  2. Clicchiamo sul bottone verde “accetta e continua” che comparirà alla fine dello schermo.
  3. Ora premiamo sulla scritta “consenti”. L’app, infatti, ci chiederà il permesso di accedere ai nostri file, ai numeri di telefono e contatti. Tranquilli la privacy è completamente tutelata.
  4. Scriviamo il nostro numero di telefono sullo spazio apposito che comparirà sullo schermo.
  5. Premiamo “OK” una volta inserito il numero di telefono.
  6. Inseriamo il codice di verifica che ci invieranno.Se non riceviamo alcun SMS, bisogna aspettare un conto alla rovescia di 5 minuti e poi pigiare sul pulsante “Chiamami” per ricevere il codice di verifica vocalmente.

È fatta siamo ufficialmente iscritti a whatsapp e possiamo cominciare a comunicare con il prossimo. Come hai visto, impostare WhatsApp è piuttosto semplice. Vediamo ora come iniziare a usarlo.

Come aggiungere qualcuno che non è tra i contatti

Non abbiamo bisogno di avere una persona tra i nostri numeri per aggiungerla alle chat di WhatsApp. Se non vogliamo andare a smanettare in rubrica, possiamo aggiungere loro direttamente dall’App. Se non hanno whatsapp c’è anche un modo per invitarli tramite il programma stesso. Se, invece, già sono in possesso di questa fantastica app; possiamo iniziare a scambiare messaggi fin da subito dopo aver aggiunto la persona interessata. Quindi sveliamo un altro mistero sul tutorial “whatsapp come funziona”. Via con la procedura.

  1. Premiamo il cerchio verde alla desta in basso dello schermo con sopra una nuvoletta.
  2. Apparirà una nuova schermata. Aggiungere “nuovo contatto” e siamo a metà dell’opera.
  3. Inseriamo le informazioni riguardo al nostro contatto e poi tap sul bottone salva quando abbiamo finito.

Anche questa operazione era piuttosto facile. Visto?

Come cambiare foto e stato su WhatsApp

Come Snapchat o Facebook e tanti altri social abbiamo bisogno di una foto profilo e di uno stato. Lo stato è una scritta che ci rappresenta. Alcuni hanno lo stesso per anni, altri lo cambiano ogni settimana. È una libera scelta. Ma vediamo in che modo avere un profilo completo.

  1. Andiamo sopra in alto a destra. Ci sono 3 puntini.
  2. Alla fine di questi tre puntini c’é la scritta impostazioni
  3. Cliccandoci potremmo vedere il nome con il quale possiamo essere visualizzati, aggiungere una foto e una frase

Cosa può fare WhatsApp?

Avviare una chat con un amico su WhatsApp, è facilissimo quindi non elencherò gli step passo passo come ho fatto finora  Basta selezionare il nome della persona da contattare, aprire scheda relativa al suo nome e il gioco è fatto. Le funzioni dell’app sono davvero immediate e non necessitano di spiegazioni ma è comunque bene dedicarci qualche riga per chi davvero non è pratico di social.

Cosa abbiamo?

  • In basso al centro c’è uno spazio vuoto dove digitare il testo che voglia spedire. Da un semplice “ciao” a una poesia di tantissime righe.
  • in basso a destra ci sono le icone di fotocamera e microfono. Utilissime perché possiamo scattarci una foto e condividerla all’istante o registrare audio e video. I messaggi vocali sono più veloci di una telefonata, a volte.
  • in altro a destra compare l’icona della graffetta. Questa serve per condividere file PDF, contatti, posizioni geografiche. Le posizioni geografiche servono per indicare a un vostro amico dove siete. Potreste esservi persi e star gironzolando nel nulla quindi io direi che è una delle mie funzioni preferite. (ricordiamo che sull’ iPhone al posto della graffetta troviamo l’immagine di una freccia)
  • Ultima ma non per importanza la funzione delle chiamate. In alto a destra c’è la famosa icona della cornetta che permette di effettuare chiamate o video chiamate tramite Internet a costo zero.

Conclusioni

Ci sarebbe tanto altro da dire. Ad esempio come non mostrare l’ultimo accesso all’app o eliminare le antipatiche spunte blu che mostrano che avete visualizzato un messaggio ma non vi andava di rispondere. Eppure adesso conoscete tutte le funzioni base di Whatsapp e per imparare il resto ci sarà tempo.